Finanziamento Mediaworld: elettrodomestici a tasso 0

Come acquistare su Mediaworld con finanziamenti a tasso zero

Una lavatrice, un televisore al plasma, uno smartphone ultima generazione o un iPhone 6 o 6s, un tablet: oggetti oggi diventati indispensabili per molti, ma che talvolta possono risultare davvero cari. Per fortuna esistono le grandi catene di vendita che propongono periodicamente delle campagne con sconti o finanziamenti interessanti. Una di queste è Mediaworld, nata nel 1979 a Monaco di Baviera come Media Markt e da 25 anni in Italia. Proprio in occasione dei suoi 25 anni Mediaworld ha lanciato promozioni che riguardano il finanziamento e i ribassi sui prezzi. Vediamo di cosa si tratta.

Acquisti a rate senza interessi: una soluzione alla portata di tutti!

Se vuoi comprare a rate prodotti come ad esempio smartphone, tablet o tv senza siglare alcun tipo di finanziamento puoi valutare la possibilità di accedere al servizio gratuito Pagodil. Potrai acquistare un prodotto e ripagarlo in comode rate mensili totalmente a tasso zero semplicemente presentandoti alla cassa dello store convenzionato con Cofidis e, munito di apposita carta bancomat, richiedere il servizio Pagodil.

Le migliori banche online che offrono gratis la carta di debito bancomat

Banca
Canone annuo carta di debito bancomat
Commissioni prelievi ATM Banca
0,00 euro
0,00 euro
0,00 euro
0,00 euro

Tasso 0 in 10 o 20 rate

Per elettrodomestici e prodotti hi-tech Mediaworld rilancia un’iniziativa che ha già riscosso moltissimo successo durante le volte precedenti: il finanziamento a tasso 0. Tan e Taeg saranno, infatti, azzerati fino al 24 aprile, e si potrà scegliere di pagare in 10 o 20 rate l’importo speso. I tempi di risposta vanno da qualche decina di minuti all’incirca un’ora (vedi anche Ho bisogno di soldi urgentemente ).

Cosa serve per avviare i finanziamenti Mediaworld

Ma cosa serve per ottenere un finanziamento Mediaworld? Anche quando non ci sono promozioni in corso il megastore rende possibili dei finanziamenti attraverso Banca Findomestic S.p.A. oppure Agos Ducato , i quali dovranno prima approvare la richiesta entro 5 giorni.
Se tutto andrà bene i documenti precedentemente presentati (carta d’identità, il codice fiscale e un documento che attesti il reddito percepito) saranno utilizzati per far partire il finanziamento. Per quanto riguarda i tassi di interesse e gli altri costi, quando fuori dai periodi di promozione, Mediaworld si rimette alle condizioni applicate dagli Acquisti online di Findomestic e Agos Ducato .

Ed ecco come funziona online

Ecco invece come fare se si vuole usufruire di un finanziamento Mediaworld non in negozio bensì per lo shopping online. Innanzitutto occorre scegliere il prodotto che si desidera acquistare ed inserirlo nel carrello, poi si completa l’ordine scegliendo l’opzione “finanziamento”. A questo punto si avrà la possibilità di scegliere la rata più adatta,dopodiché si compila un form online e si inoltrerà la documentazione e la richiesta a Findomestic Banca S.p.A o ad Agos Ducato. Con la firma digitale, poi, sarà tutto più rapido ed immediato (se non la si possiede la si può richiedere, nel caso di Findomestic, alla stessa banca). In ogni caso, qualora la documentazione necessaria ad accedere al finanziamento non dovesse essere inviata entro 30 giorni dalla data della richiesta, quest’ultima si intenderà come ritirata (vedi anche Prestiti personali online ).

La dilazione offerta dall’esercente è subordinata all’approvazione del servizio PAGODIL da parte di Cofidis S.p.A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *