Carta di credito Eureka di Fiditalia: costi funzione revolving

Carta internazionale revolving Eureka: le condizioni 2016 proposte da Fiditalia

Nel panorama vastissimo delle carte di credito revolving, tra cui oggi chi ha bisogno di un credito al consumo può scegliere, uno spazio interessante è occupato da carta Eureka, la carta messa a disposizione da Fiditalia (finanziaria facente parte del Gruppo Societé Générale).

E’ una carta estremamente flessibile e personalizzabile (consente ad esempio l’aumento della linea di credito o la modifica della rata). In più propone l’azzeramento di tutte le spese annue e mensili, per un utilizzo più comodo. Vediamo nel dettaglio in cosa consistono questi tagli ai costi.

Nome Carta Quota associativa Fido TAN TAEG Contatti
Carta Eureka 0,00 euro da 1.500,00 a 5.000,00 euro 16,80% 18,16%

Zero commissioni aggiuntive e canone annuo

Carta Eureka di Fiditalia funziona come una classica revolving, con rimborso mensile delle spese effettuate ed un plafond che va dai 1.5000 ai 5.000 euro, a tempo indeterminato (vedi anche Fido bancario). Permette di effettuare prelievi agli sportelli fino a 500 euro al giorno (2.000 euro al mese) ed acquisti in negozio tramite Pos oppure online sui circuiti Visa e Mastercard.

Il cliente può inoltre avvalersi dei servizi di ricarica cellulari, pagamenti di tasse, bolli e bollette, acquisti di biglietti e rifornimento di carburante. La novità che distingue carta Eureka dalle altre revolving in questo periodo è che le funzioni appena elencate non presentano alcuna commissione da pagare. Il costo zero si applica, inoltre, anche all’attivazione, blocco e sostituzione della carta, al canone annuo, all’imposta di bollo e all’invio del rendiconto finanziario. La carta una volta scaduta viene rinnovata automaticamente a meno che non venga data comunicazione di disdetta.

Questi invece i tassi di interesse e i costi

Anche carta Eureka di Fiditalia applica, ovviamente, dei tassi di interesse sulla restituzione del saldo attraverso le rate. Questi corrispondono ad un Tan fisso al 16,80% e ad un Taeg al 18,16%. Per cui, facendo un esempio, su un credito concesso pari a 1.500 euro, se si sceglie un periodo di tempo di 45 mesi (3 anni e nove mesi) le rate saranno 45, dall’importo di 45 euro ciascuna e di un’ultima rata da 9,67 euro, per un importo totale dovuto di 2.034,67 euro.

L’altro costo è rappresentato dal prelievo di contante agli sportelli,operazione che prevede una commissione di circa 4 euro. Occorre infine specificare che le condizioni della carta Eureka di Fiditalia sono soggette a variazioni (in particolar modo quelle riguardanti le promozioni) che possono dipendere dal profilo finanziario del cliente e da altre diverse esigenze. Si consiglia, perciò di consultare sempre direttamente l’ente erogatore per le informazioni, attraverso il sito web nell’area clienti, la compilazione di un modulo di contatto (nella zona “contatti”), oppure direttamente in filiale presso un “punto credito”.

Prodotti Fiditalia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *