Prestiti UBI Banca: requisiti. tassi e condizioni

Prestiti UBI Banca – Conviene Creditopplà?

Se hai bisogno di liquidità o vuoi un prestito per finanziare quel progetto che ti sta particolarmente a cuore, Ubi Banca potrebbe avere la soluzione giusta per te, con un occhio di riguardo per i più giovani.

Indice articolo

Creditopplà

Se non sei cliente Ubi, ma hai bisogno di un prestito personale, devi tenere presente che dovrai prima aprire un conto corrente presso di loro (l’ addebito delle rate avviene su iban Ubi), accreditando stipendio o pensione, e solo successivamente, dopo qualche mese, potrai fare richiesta del finanziamento. La banca si riserva di avere i dati necessari per valutare se accettare o meno la tua richiesta.

Precisato ciò, Ubi Banca mette a disposizione dei suoi correntisti Creditopplà, declinato in 5 versioni diverse. I documenti richiesti sono i soliti: documento d’identità valido, codice fiscale e documento che attesti il reddito come l’ultima busta paga, il cedolino della pensione, il CUD.

Vediamo più nel dettaglio le caratteristiche delle cinque tipologie di Creditopplà:

  • Sempre Light: è un prestito a tasso fisso che premia la regolarità nei pagamenti con una riduzione del tasso di interesse ogni tre anni di finanziamento. Quindi, se sarai preciso nei rimborsi, vedrai alleggerirti la rata col tempo. Con questa tipologia di prestito puoi richiedere da 3.000€ a 75.000€ da rimborsare in 36/120 mesi. Il TAN del 7,90% si ridurrà ogni tre anni del 0,30% (a condizione sempre di pagamenti regolari). Sono previste spese di istruttoria e spese aggiuntive relative a rate insolute. Inoltre, se dovessi decidere di rimborsare il debito anticipatamente tieni presente che potrebbe esserti addebitato un indennizzo.
  • Fisso: questo prestito, a fronte di un tasso fisso che ti assicura costanza nell’importo delle mensilità nel tempo, ti offre la possibilità di saltare una rata ogni 24 mesi, posticipandone il pagamento a fine finanziamento. Si tratta di un’opzione che potrebbe tornarti utile in caso di spese impreviste da affrontare una tantum. Puoi richiedere dai 200€ ai 75.000€ da rimborsare in 12/120 mesi. Il tasso applicato si calcola così: indice IRS pari alla durata del prestito + spread max. 10,050%. Anche in questo caso sono previste spese accessorie e indennizzi nel caso in cui volessi rimborsare anticipatamente il prestito in determinate condizioni.
  • Variabile: scegliendo questa tipologia di Creditopplà a tasso variabile potrai avvantaggiarti di eventuali ribassi futuri dei tassi sul mercato, potendo sperare in diminuzioni dell’importo delle rate. Anche Creditopplà Variabile presenta l’opzione “Salta Rata”. Potrai richiedere da 200€ a 75.000€ da restituire in 12/120 mesi. Il tasso applicato è EURIBOR 360 a 3 mesi + spread max.9%. Sono previste spese accessorie e di istruttoria, ma nessun indennizzo nel caso di rimborso anticipato.
  • Relax: non è altro che la cessione del quinto dedicata ai pensionati INPS con età massima di 85 anni a fine finanziamento. L’importo richiedibile dipende dall’entità della pensione e dall’età del richiedente, e dovrà essere rimborsato in 24/120 mesi mesi tramite comode trattenute nel cedolino della pensione di importo non superiore per legge al quinto della pensione netta. Più è giovane il pensionato, più competitivo risulta il TAN applicato, che va da un minimo di 6,40% ad un massimo di 12,90%. Previste spese di istruttoria e indennizzi per rimborso anticipato. Il costo della polizza assicurativa obbligatoria è a carico del cliente ed è accorpato nella rata.
  • Quinto: questa tipologia di prestito rappresenta l’offerta Ubi Banca di cessione del quinto dedicata ai lavoratori dipendenti. Come per la versione Relax, l’importo che potrai richiedere dipende dalla tua età e dall’ammontare del tuo stipendio; le tempistiche di rimborso vanno dai 24 ai 120 mesi mentre il TAN applicato varia a seconda che tu sia dipendente pubblico o privato (6,70% e 9,80%). Previste anche in questo caso spese di istruttoria e accessorie e il costo della polizza assicurativa obbligatoria è accorpato nella rata.

Esistono anche due versioni del Creditopplà dedicate agli under 30, ovvero:

  • Fisso “Piccole Spese”: permette, ad esempio ad uno studente, di avere a disposizione una liquidità sufficiente per coprire le spese accessorie di un corso di laurea, come libri di testo, attrezzature sportive o computer. Potrai richiedere dai 600€ ai 5.000€ da rimborsare in 8/36 mesi con un TAN del 6,99%. Anche questa forma di prestito usufruisce dell’opzione “Salta Rata”.
  • Fisso “Grandi Progetti”: se hai conseguito la laurea ma vuoi continuare a perfezionarti, con questo prestito potrai finanziare il master o il corso di specializzazione da te scelto in tutta tranquillità. Oppure potrai investire la liquidità ottenuta avviando la tua prima attività. Potrai richiedere fino a 30.000€ da restituire in 12/84 mesi usufruendo del tasso dedicato del 6,99%.

Ubi Banca offre anche una versione di Creditopplà finalizzata a sovvenzionare eventuali lavori di ristrutturazione che desideri effettuare nel tuo appartamento (approfondimento: I vantaggi del prestito ristrutturazione). Con Creditopplà Ristrutturazione Casa puoi richiedere dai 3.000€ in su, senza un massimo prestabilito, ma concordabile con la banca in base alle tue esigenze ed alle tue possibilità, da rimborsare in 19/120 mesi, con un TAN fisso di IRS pari alla durata del prestito + spread max. 10%. Sempre previste spese di istruttoria e indennizzi per rimborso anticipato.

Tutti i prestiti proposti da Ubi Banca possono essere associati ad una polizza assicurativa che protegge la tua capacità di rimborso. Per ulteriori informazioni riguardo la polizza BluPrestito, con copertura vita e danni, rimando al foglio informativo relativo.

Sempre Light Fisso Variabile Relax Quinto Piccole spese Grandi progetti Ristrutturazione casa
Importo 3000€/75.000€ 200€/75.000€ 200€/75.000€ in relazione a pensione ed età in relazione a stipendio ed età 600€ a 5.000€ 5.000€/30.000€ da 3.000€ in su
Durata 36/120 mesi 12/120 mesi 12/120 mesi 24/120 mesi 24/120 mesi 8/36 mesi 12/84 mesi 19/120 mesi
Tasso Tan 7,90% IRS+spread max.10,050% Euribor 360 a 3 mesi +spread max. 9% fisso, TAN da 6,40% a 12,90% a seconda dell’età fisso, TAN 6,70% o 9,80% fisso TAN 6,99% fisso TAN 6,99% fisso, TAN IRS+spread max. 10%
Caratteristiche tasso fisso riducibile negli anni opzione “Salta Rata” opzione “Salta Rata” rata trattenuta in pensione rata trattenuta in busta paga opzione “Salta Rata” opzione “Salta Rata”
Requisiti puntualità nei pagamenti pensionati INPS lavoratori dipendenti under 30 under 30

Data rilevazione: 25/05/2019 – Fonte: sito Ubi Banca

Prestiti finalizzati

Ubi Banca propone anche soluzioni di finanziamento finalizzate all’acquisto di un bene specifico o alla realizzazione di un determinato progetto.

  • Forza Sole: dedicato ai privati che vogliono investire nel fotovoltatico usufruendo di tassi vantaggiosi, sia fissi che variabili, con possibilità di preammortamento fino a 6 mesi.
  • Finanziamenti Start Up: dedicato a chi vuol mettersi in proprio, con la possibilità di richiedere fino a 50.000€ con un preammortamento fino a 12 mesi per sostenere con maggiore serenità l’avvio dell’attività.
  • Prestiti Universitari: se hai tra i 18 e i 40 anni e hai scelto un corso di laurea tra quelli indicati nel Decreto Interministeriale del 19 novembre 2010, puoi accedere a prestiti agevolati erogabili in più tranche e con rate annuali. L’importo è garantito fino al 70% dal “Fondo per il credito ai Giovani”. Dovrai però verificare nel tuo ateneo se esso è convenzionato o meno con Ubi Banca. Importo massimo erogabile: 25.000€ da rimborsare in 5 anni.
  • Skatto: è la forma di leasing auto proposta da Ubi Banca.

Se hai l’accesso all’Internet Banking potrai effettuare nella tua Area Riservata la richiesta di un prestito direttamente online, 24h su 24 e 7 giorni su 7, semplicemente inserendo importo e durata, si calcola la rata e compilando il modulo in tutte le sue parti. Potrai accedere fino ad un massimo di 20.000€. Il tutto in pochi minuti, comodamente da casa.

Carte di credito revolving

Se vuoi poter accedere ad una linea di credito sempre disponibile, pronta in tasca per finanziare le piccole e grandi spese di ogni giorno solo all’occorrenza, la soluzione giusta per te potrebbe essere una carta di credito revolving, che ti permetta di rateizzare gli acquisti effettuati.

carta di credito hybrid ubi banca

Ubi Banca ti propone Hybrid (Classic o Gold), carta di credito a saldo con opzione revolving, che ti permette di decidere quali spese rateizzare o meno entro il penultimo giorno del mese, direttamente tramite l’app UBI Banca, in filiale o al numero verde 800500200. La versione Classic, a fronte di un canone annuo di 60€ ti concede un plafond da 1000€ fino a 7.000€, a discrezione della banca, e potrai scegliere al momento della richiesta su quale circuito far girare la tua carta, Mastercard o Visa. La versione Gold, invece, ha un canone annuo di 80€ e un plafond che parte da 5.000€ fino a 100.000€, sempre a discrezione della banca, e sempre a scelta tra Visa o Mastercard. Hybrid è contactless ed è compatibile con GooglePay e SamsungPay. Chattando con un operatore per avere ulteriori informazioni circa i requisiti necessari per richiederla con successo, mi è stato consigliato di rivolgermi direttamente in filiale.

Prestiti per le imprese

Ubi Banca mette a disposizione la sua esperienza anche per fornire forme di finanziamento ad hoc per le imprese e le aziende. Recandoti in filiale, i consulenti Ubi saranno a tua disposizione per proporti il finanziamento più adatto alle tue esigenze di liquidità. Inoltre, Ubi Banca ha stretto una collaborazione con Speed Mi Up, che offre alle start up in partenza formazione altamente specializzata e una tutorship continuativa. Con questa collaborazione Banca Ubi consente alle start up nascenti di avere un accesso ai servizi bancari attraverso un canale preferenziale.

Conclusioni

Sono tante le proposte di finanziamento messe a tua disposizione da Ubi Banca, con una interessante sezione dedicata agli studenti ed ai giovani imprenditori. Peccato però che possano accedere a tali prodotti solo i correntisti Ubi Banca e che il servizio clienti sia poco esaustivo, rimandando spesso l’interlocutore a reperire le informazioni richieste direttamente in filiale.

Prodotti Ubi Banca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *