Prestiti Under 30 – 3 alternative

Prestiti anche online per giovani under 30 – Come fare fare?

Le offerte e le promozioni sui prestiti under 30 anni nascono soprattutto per agevolare l’accesso al credito a quella categoria di lavoratori o studenti che altrimenti rischiano di rimanere esclusi dal mondo dei finanziamenti. Nella realtà il target dei più giovani è una fascia di mercato molto interessante per le banche e le finanziarie, in quanto si tratta di persone che si approcciano ad acquisti spesso importanti come ad esempio: l’auto, un viaggio, le spese di arredamento o quelle di una cerimonia come ad esempio un matrimonio.

A fondo perduto: quali possibilità?
La categoria dei finanziamenti anche per gli under 30 è ampia. Infatti nel suo interno troviamo i prestiti:

  • destinati all’avvio di un’attività in proprio: dall’apertura di un bar o pub ad attività più impegnative come ad esempio uno studio tecnico, un asilo, ecc;
  • finalizzati ad un acquisto di un prodotto o servizio: ad esempio per l’arredamento, per l’auto, ecc;
  • personali: che non hanno bisogno di motivazioni per essere richiesti.

Sono invece pressoché scomparsi i veri e propri finanziamenti a fondo perduto (europei, regionali o statali) e se presenti non vanno a coprire il 100% ma solo una parte. Per capire meglio questo funzionamento facciamo un esempio:

Finanziamento a fondo perduto al 50%

Supponiamo di avere la possibilità di richiedere un finanziamento europeo per avviare un’attività con un costo stimato di 30 mila euro e che nelle condizioni del bando per poter accedere al finanziamento è specificato che il finanziamento coprirà solo l’80% della somma necessaria per fare l’investimento. Di questo 80% il 50% è a fondo perduto mentre il 50% è agevolato (per semplicità supponiamo che sia a tasso zero). A questo punto la situazione sarà la seguente:

  • come finanziamento otterrò l’80% dei 30 mila euro (24 mila euro) mentre 6000 euro li devo trovare diversamente;
  • dei 24 mila che mi vengono erogati 12 mila non li devo restituire (perché sono a fondo perduto) mentre 12 mila li devo rifondere secondo il tasso di interesse previsto (che nel nostro esempio è pari a zero).

Tasso 0: come fare?

Se si sta cercando invece a titolo personale un prestito under 30 a tasso zero non si ha molta scelta. Per poter usufruire del vero tasso zero normalmente sarà necessario richiedere un prestito finalizzato all’acquisto di un prodotto con un esercente convenzionato con una finanziaria o una banca che prevede proprio questa condizione (ad esempio un finanziamento a tasso zero Mediaworld, Unieuro, ecc se devo acquistare un pc, un Tv, ecc).

Le agevolazioni sui prestiti personali

Se invece desidero un prestito agevolato under 30 anni allora devo guardare le offerte di quelle banche che hanno una linea specificatamente dedicata. Le agevolazioni possono essere sui tassi oppure legate ad una facilitazione nell’accesso al finanziamento. I problemi per ottenere un prestito da parte di un giovane sono infatti molti anche se i principali possono essere indicati nella:

  • presenza di un contratto di lavoro a tempo determinato o con poca stabilità nella posizione lavorativa;
  • poca o inesistente reputazione creditizia;
  • poco Tfr accumulato (specialmente se si vuole richiedere la cessione del quinto).

Spesso se una banca prevede condizioni agevolate di accesso per i prestiti under 30 sarà anche disposta a concedere dei tassi non eccessivamente elevati. Questa però è una situazione che va valutata caso per caso passando sempre per la richiesta di preventivi e, laddove possibile, per una valutazione di fattibilità. E’ da sottolineare come sia i preventivi e che le valutazioni di fattibilità non sono vincolanti e non possono prevedere dei costi da sostenere (devono essere offerti sempre completamente gratis).

Esempi

Riportiamo ora alcuni esempi di prodotti che le banche hanno deciso di dedicare proprio ai giovani.

Creditopplà UBI under 30 anni

Ubi Banca prevede sia una proposta per grandi progetti (fino a 30 mila euro finanziabili) che per piccole necessità (fino a 5000 euro). La durata massima del finanziamento è di 84 mensilità per il primo e di 36 mesi per il secondo. Come particolarità troviamo lo stesso Tan fisso per entrambi i tipi che, al 30 ottobre 2017, risulta del 6,99% da foglio Informativo ufficiale.

PerTe Prestito Giovani di Intesa Sanpaolo

Un’altra banca che ha un prodotto ad hoc per i giovani (under 35 anni) è Intesa Sanpaolo. La somma massima richiedibile con PerTe Prestito Giovani è di 30 mila euro rimborsabili fino a 120 mensilità. Tasso di interesse fisso annuo Tan fino al 30 novembre 2017 del 6,5%. Dopo 12 rate rimborsate si può modificare la durata del piano di ammortamento. (Fonte sito ufficiale Intesa SanPaolo – data 07/11/2017)

Webank

Questa banca non ha in realtà un prodotto ad hoc che possa rientrare nei prestiti under 30 anni ma può essere interessante confrontarne le condizioni con quelle agevolate appositamente pensate per i più giovani da parte degli altri istituti di credito. Il tasso Tan applicato dal prestito Webank Small (max 10000 euro) è infatti del 7% che scende al 6,30% se si accredita lo stipendio sul conto corrente Webank. Un dato sicuramente interessante ed in linea con gli esempi precedenti. (Fonte sito ufficiale Webank – data 07/11/2017)

Conclusioni

Anche se dagli esempi riportati può essere chiaro che in alcuni casi scegliere al di fuori di prodotti dedicati potrebbe garantire maggiori risparmi, non si può non mettere in primo piano il problema dell’accessibilità al credito. Se si appartiene a una categoria debole dal punto di vista finanziario, come lo sono spesso i giovani, spesso si hanno solo due alternative:

  1. chiedere a un genitore (o altro conoscente) di fare da garante per rafforzare le garanzie così da poter accedere al prestito selezionato in base alla convenienza;
  2. cercare tra prodotti specifici facilmente accessibili accettando di farsi carico di interessi anche più elevati rispetto a quelli ottenuti da altre categorie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *