Finanziamenti Ikea: sono davvero a tasso zero?

Guida ai finanziamenti Ikea: le agevolazioni per giovani e aziende

Chi ha bisogno di arredare casa ed è un appassionato del low cost di qualità non potrà perdere queste occasioni di risparmio. Dallo scorso 4 marzo, infatti, Ikea, colosso svedese dell’arredamento a prezzi bassi e nel segno del design più attuale, ha di nuovo lanciato l’iniziativa dei finanziamenti a tasso 0 che tanto successo ha avuto durante lo scorso inverno, mentre fino al prossimo 31 agosto i tassi di interesse resteranno competitivi per tutti i soci Ikea Family e Business (vedi anche Prestito online immediato ).

Ci sono delle limitazioni per quanto riguarda gli acquisti fatti on line, per disponibilità e possibilità di acquisto. Invece i documenti necessari per aprire una pratica di finanziamento sono gli stessi richiesti per qualsiasi finanziamento (reddito, documenti di identità, cf). Vediamo di cosa si tratta.

Tassi di interesse azzerati a partire dai 300 euro

Nel periodo dal 4 marzo al 5 giugno 2016 chi effettua degli acquisti compresi tra 300 e 10 mila euro può usufruire dei finanziamenti Ikea supportati da Findomestic Banca S.p.A. ,con Tan e Taeg allo 0%. Se, ad esempio, si spenderanno 1.500 euro per acquistare degli arredi, si potrà dilazionare l’importo in 20 rate da 75 euro, che peseranno pochissimo su un bilancio familiare.

I soci Ikea Family e Business possono usufruire della scelta della rata

“Scegli la tua rata” è invece l’altro tipo di finanziamento che Ikea (sempre come intermediario del credito per Findomestic Banca S.p.A.) mette a disposizione dei soci, quelli che possiedono, per intenderci, le card Ikea Family ed Ikea Business. In questo caso, fino al 31 agosto 2016, per importi spesi compresi tra i 300 ed i 30 mila euro si potrà approfittare di un Tan fisso al 7,45% ed un Taeg al 7,71%. Per fare un esempio: se si effettua una spesa pari a 1.800 euro, quest’ultima potrà essere restituita in 24 rate (due anni) da 80,96 euro, con un conseguente importo totale dovuto pari a 1.943 euro.

Formula giovani: il finanziamento dedicato a chi ha tra i 18 ed i 34 anni

Chi infine ha tra i 18 ed i 34 anni e non vuole rinunciare ad arredare la propria casa anche se non può permettersi un finanziamento standard (perché dispone di un contratto di lavoro a termine e non a tempo indeterminato) può contare sulla Formula giovani. Si tratta di un finanziamento che va a coprire spese fino a 3.000 euro, con una durata di rimborso massimo fino a 30 mesi. Per tutte le info più dettagliate si può consultare il sito web di Ikea, oppure rivolgersi al Banco Finanziamenti, prima delle casse in tutti gli store d’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *