Dote Scuola della Regione Lombardia: le agevolazioni 2017

Guida alla richiesta della Dote Scuola 2016-17

Anche quest’anno, per la precisione per l’anno scolastico 2016-17, è possibile usufruire delle agevolazioni messe a disposizione dalla Regione Lombardia con il suo incentivo “Dote Scuola”. Scopriamo di cosa si tratta, chi sono i destinatari di questa azione, come presentare le domande e quali sono le scadenze previste.

Di cosa si tratta: ecco tutti i destinatari

La Dote Scuola della Regione Lombardia è un’agevolazione economica messa a disposizione dalla Regione Lombardia sotto forma di “Contributo per l’acquisto di libri di testo, dotazioni tecnologiche e strumenti per la didattica” oppure di “Buoni Scuola” (vedi anche Pagodil).

I contributi del primo tipo sono destinati a tutti gli studenti residenti in Lombardia frequentanti scuole secondarie paritarie o statali di I grado (scuole medie) e di II grado (scuole superiori) solo fino al secondo anno. Le scuole possono avere la sede in Lombardia o anche in regioni confinanti.

Destinatari di questo contributo sono anche gli studenti degli Iefp (istituti di Istruzione e Formazione Professionale) a patto che i frequentanti rientrino poi nelle residenze abituali quotidianamente, alla fine delle lezioni.

I Buoni Scuola sono invece destinati a studenti di scuole elementari, medie e superiori in cui si paga una retta ordinaria, anche site in regioni confinanti. Anche in questo caso, però, è necessaria la residenza dello studente in Lombardia e il tornare quotidianamente nella residenza abituale, oltre al dato di non aver usufruito in passato di altri benefici economici (vedi anche Finanziamenti agevolati per studenti).

Quali sono i requisiti per ottenere i bonus

Per ottenere i contributi per acquisto libri di testo etc. è necessario che il nucleo familiare dello studente richiedente possegga un reddito ISEE (con certificato in corso di validità) non superiore a 15.494 euro e che il ragazzo non superi il 18esimo anno di età. Per i Buoni Scuola, invece, il reddito ISEE del nucleo familiare deve essere inferiore o pari a 42.000 euro e lo studente non dovrà superare i 21 anni di età.

Modalità di presentazione delle domande e scadenze

Per l’anno scolastico 2016-17 le domande possono essere presentate, esclusivamente in via telematica, nel periodo che va dal 29 marzo al 30 maggio 2016 alle ore 17.00. Il sito web a cui collegarsi è www.scuola.dote.regione.lombardia.it.

In alternativa, se non si possiede un computer con connessione web o per altri motivi, i richiedenti potranno far compilare la domanda presso i Comuni di residenza o la Scuola a cui lo studente è iscritto. Per info ulteriori o supporto ci si potrà, infine, rivolgere agli sportelli di Spazio Regione, in tutti i capoluoghi di provincia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *