CrediFamiglia – Cos’è e cosa fa per i debitori

CrediFamiglia: una soluzione reale nelle difficoltà di rimborso?

Alcune banche, come Banca Ifis, hanno creato una sezione dedicata alla gestione delle situazioni di “crisi” nel rimborso dei debiti. Nel caso della banca genovese (ed ora con sede a Mestre) prende il nome di CrediFamiglia ed opera sia nei confronti dei prestiti stipulati con Banca Ifis che di quelli che sono stati semplicemente ‘rilevati’ da parte di Banca Ifis stessa da altre banche o società finanziarie.

Ricordiamo che l’istituto di credito è quotato in Borsa (Piazza Affari) nel settore Star e più nel dettaglio nel ‘supersector’ del credito (finanziario, commerciale e fiscale).

Quali servizi offre?

Il centro delle attività che può fornire CrediFamiglia riguardano consulenza e consigli utili per riuscire a gestire le situazioni di difficoltà di rimborso.

Per raggiungere questi obiettivi, anche in funzione del livello e della gravità della crisi che si sta affrontando, si può avere un contatto con la community oppure attingere ai servizi di consulenza da parte di veri e propri professionisti. Tali figure sono utili specialmente quando si ha la necessità di riorganizzare o ristrutturare il proprio debito così da renderlo sostenibile e fattivamente rimborsabile.

Che tipo di soluzioni può offrire?

I servizi che CrediFamiglia può fornire sono:

  • valutazione oggettiva da parte dei professionisti abilitati della tipologia di debito da riorganizzare o ristrutturare con conseguente proposta di un piano di rientro personalizzato sostenibile;
  • personalizzazione della consulenza proposta, che rimane rigorosamente incentrata sulle necessità specifiche dei vari richiedenti, tenendo presenti le capacità di rimborso reali;
  • assistenza da parte di esperti del settore anche se si è arrivati ad una fase di recupero credito ormai avanzata.

Riassumendo si può spaziare, come servizi, dalla semplice consulenza, fino alla formulazione di veri e propri piani di rimborso, passando in alcuni casi anche tramite le modalità di saldo e stralcio. In alternativa possono essere proposte dilazioni di pagamento dietro rilascio di vaglia cambiari.

Data l’importanza ritagliata all’aspetto della personalizzazione non esistono delle “condizioni” tipo da valutare a monte, ma bisogna obbligatoriamente passare per l’attività di assistenza o consulenza per conoscere le condizioni che verranno applicate alla propria situazione.

Come si possono ottenere i servizi offerti?

Le modalità di accesso ai servizi di CrediFamiglia sono principalmente di due tipi a seconda che il debito con Banca Ifis sia stato contratto in maniera diretta od indiretta. Nel particolare sarà possibile:

  • chiamare il numero verde (800 310 036) o compilare il form sul sito nel caso in cui il proprio debito fosse stato ceduto al Gruppo Ifis;
  • contattare uno degli esperti di CrediFamiglia se si hanno prestiti stipulati direttamente con Banca Ifis per i quali si ha bisogno di riorganizzare i pagamenti.

L’aspetto fortemente “social” dell’approccio di CrediFamiglia permette di usare come modalità di contatto anche i principali social network:Facebook, Twitter o LinkedIn.

E’ infine possibile andare in una sede per parlare direttamente con i professionisti presenti.

Contatti utili e numero verde

Riassumiamo per chiarezza i vari tipi di contatto con CrediFamiglia:

  • Email a credi@credifamiglia.it
  • Numero verde 800 310 036 disponibile dalle ore 8:00 di mattina fino alle ore 20:00 dal lunedì al Sabato compresi;
  • Fax: 055 5001632
  • Facebook, LinkedIn, Twitter
  • Form di contatto sul sito ufficiale che necessita di registrazione

Recupero crediti: in cosa consiste?

CrediFamiglia è nata, da quanto si legge sul sito ufficiale, per portare avanti una mission sulla base di alcuni valori ben precisi. Anche per questo è stata creata una sezione specifica che è aperta alle società che si occupano del recupero credito e che vogliono creare accordi o convenzioni, sulla base della mission comune. Tra le varie società è stato creato un Club Elite, dove sono riportate alcune società di recupero crediti. Al 14-02-2018 le società riportate nell’elenco del sito ufficiale sono:

La possibilità di collaborazione, sempre se si rispetta la stessa missione, è aperta anche a mediatorio agenti creditizi che devono essere regolarmente iscritti all’OAM e devono seguire il percorso di formazione della CrediFamiglia School e agli studi legali.

Informazioni certe e affidabili: dove cercare?

Il mezzo che viene ampiamente usato, anche per fornire informazioni generiche, è quello ‘a distanza’ tramite il web. In particolare si può accedere alle Faq del sito internet ufficiale, dove è presente anche una sezione dedicata a informazioni da blog.

Il tutto è arricchito dalla newsletter e dalla pubblicazione su Youtube di video informativi, che sintetizzano e riportano l’esperienza e la soddisfazione in recensioni rilasciate da utenti che hanno usato i servizi di Credifamiglia. Come società è presente in Italia (in 26 filiali che non hanno il carattere di “sede” quanto piuttosto di punto di riferimento) ed all’estero. Nel secondo caso si segnala soprattutto la presenza in Polonia, Romania oltre che in India.

Approfondimenti: TiAnticipo Banca Ifis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *