Credem cessione del quinto dello stipendio o pensione

Richiesta cessione del quinto a Banca Credem: conviene?

Credem è una delle principali banche italiane, presente sul territorio in ben 19 regioni, grazie sia ad un lavoro costante di espansione operato negli anni, sia alla continua acquisizione di banche di piccole e medie dimensioni. Può, quindi, vantare un’esperienza ed una solidità.

Tra i prodotti dedicati alla clientela privata negli ultimi anni ha assunto particolare rilevanza la Cessione del quinto per dipendenti e pensionati che si propone come finanziamento personale con caratteristiche diverse rispetto a quello più classico che rendono questo prestito più sicuro e veloce da ottenere soprattutto per protestati e cattivi pagatori e per la categoria dei pensionati.

Tassi Durata Importo Chi può richiederlo? Numero verde
da TAN 14,50% da 24 a 120 mesi da 3.000 euro Lavoratori dipendenti pubblici e privati, pensionati, protestati e cattivi pagatori senza garanzie 800.27.33.36

Cessione del quinto: in cosa consiste

Si tratta di un finanziamento non finalizzato rimborsabile a rate mensili trattenute direttamente dalla busta paga o dalla pensione. Una condizione importante di questa forma di finanziamento è che la rata può avere un importo massimo pari ad 1/5 del salario complessivo, sia esso stipendio o pensione, valutato al netto delle ritenute.

A chi si rivolge

Questo tipo di prestito è rivolto a tutti i dipendenti, statali, para-statali e privati, purché abbiano un contratto a tempo indeterminato e che abbiano una busta paga da almeno tre mesi, ed ai pensionati. In alcuni casi la Cessione del quinto può essere concessa anche a soggetti titolari di contratto a termine, purché la durata del prestito non superi quella della scadenza del contratto di lavoro temporaneo.

Condizioni del contratto

L’importo richiedibile con Credem Banca è compreso tra un minimo di 3.000,00 € (vedi anche Miglior prestito da 3 mila euro)ad un massimo variabile in funzione della retribuzione mensile di cui si dispone (come messo in evidenza nel foglio informativo). Il finanziamento può avere una durata minima di 24 mesi ed una massima di 120. E’ bene specificare che nel caso dei pensionati, il debito dovrà comunque essere estinto entro l’85° anno di età.

La Cessione del quinto è uno strumento finanziario sicuro, sia per la banca che per il cliente, perché coinvolge anche il datore di lavoro o l’ente pensionistico. Una volta stipulato il contratto, in pratica, il debitore non può più revocare il pagamento e questo permette di concedere questo finanziamento anche a protestati o a coloro che risultano cattivi pagatori.

Garanzie

Per poter accedere al finanziamento è obbligatorio sottoscrivere dei prodotti assicurativi ad hoc che garantiscano il credito:

  • un’assicurazione sulla vita
  • un’assicurazione contro i “rischi di impiego” o perdite patrimoniali a seguito di un inadempimento da parte del debitore.

Prodotti e servizi Credem

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *