Audi Leasing: requisiti, anticipo ed assicurazione auto

Conviene acquistare in leasing un’auto Audi?

Chi ha l’esigenza di sostituire frequentemente un’automobile (per motivi di lavoro o altro) ma non vuole impegnare grossi capitali, sceglie di preferenza la soluzione del leasing. Professionisti o aziende che hanno questa necessità possono contare su Audi Leasing, una soluzione finanziaria che permette di usufruire di vantaggi fiscali con anticipo modulabile e diversi servizi aggiuntivi, come l’assicurazione auto. Vediamo di cosa si tratta.

Le caratteristiche di Audi Leasing

Cominciamo col dire che chi prende un’auto in leasing non paga per entrare in possesso dell’auto ma solo per il suo utilizzo. Le rate mensili, perciò, vengono meglio pianificate, con maggiore semplicità. Con Audi Leasing, ad esempio, si possono spuntare alcuni vantaggi, come la customizzazione della durata delle rate, dell’anticipo e del riscatto, la possibilità di prestabilire quale sarà la cifra per il riscatto e poi, eventualmente, finanziarlo, l’ampio ventaglio di scelta: da veicoli nuovi fino ad un usato di non più di 2 anni. La locazione finanziaria in questione può essere a tasso fisso o variabile, con applicazione dei limiti di tassi consentiti per legge in Italia.

Per fare un esempio sul tasso fisso: se l’importo di capitale del leasing ammonta a 25.000 euro e le rate stabilite per pagarle sono 48, la cifra da pagare sarà pari a 588,89 euro, con un tasso leasing del 5,64% a cui andranno aggiunte le spese di istruttoria pari a 300 euro, l’imposta sostitutiva di 16 euro e le spese d’incasso canone S.D.D. di 4 euro ( vedi anche Migliori prestiti da 20 mila euro).

Quali sono i requisiti, l’anticipo e l’assicurazione

Il leasing in teoria sarebbe possibile per tutti, tuttavia solo le aziende o i liberi professionisti con partita Iva possono usufruire dei vantaggi fiscali che esso comporta. Solo questi ultimi, infatti, possono detrarre fino al 50% del costo del leasing dalle tasse, mentre per gli tutti gli altri soggetti non è possibile. Chi sceglie i servizi di Audi Leasing deve considerare, in un’operazione a tasso fisso, un anticipo del 10% sull’intero importo e può inoltre decidere di affiancare un piano assicurativo.

In questo caso può scegliere tra diverse soluzioni, come la copertura Alter Ego (vedi anche Polizza auto a rate), per coprire rischi di decesso o invalidità permanente; il pacchetto First Trip per furto e incendio; il pacchetto Business Tour per copertura di spese di minicollisione come rottura di cristalli; il pacchetto Club Voyage, comprensivo di RC, Kasco ed altre (si consiglia, in proposito, di consultare i fogli informativi sul sito web dedicato ad Audi Leasing). Il contratto di leasing normalmente viene effettuato su auto nuove, mentre l’usato è più spesso destinato alla vendita vera e propria. Per maggiori informazioni e per altri dettagli è possibile visitare il sito web www.audifinancialservices.it oppure contattare l’area clienti attraverso l’e-mailclienti@vwbank.it.

Approfondimenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *